Colors(e)motion

Non posso immaginare

senza l’indaco del cielo

al finire del crepuscolo,

il turchese che dispiega

gli occhi del mare

e l’ondeggiare sacro

che ammanta il Kerala di giallo.

Non posso evitare

al rosa del palmo

della tua mano distesa

una resa senza il cremisi

dei giorni lunari,

e le spighe di lavanda

sull’azzurro sfiorare.

Vorrei oppormi

come le dita smeraldo

degli alberi all’antracite di pioggia.

Ma la voce interiore

non si accorda alle costellazioni.

Suono un vuoto strumento

che sa di lamiera a picco sul sole.

Solo il vento decide se il sapore

arroventa la sabbia o crepa le labbra.

E ballo a piedi nudi

il bruno della Terra.

*

I can’t imagine

a sky with no indigo

at the end of the twilight,

turquoise that opens seaeyes,

and the holy flow that

mantles Kerala’s Yellow.

I can’t avoid

the pink palm of your hand,

a surrender with no crimson

of lunar cycle.

And the field of lavander

so close to lightly kiss the skyblue.

I want to stand opposite the clouds

as the emerald fingers of the trees

against the charcoal rain.

But my inner voice isn’t able

to tune the stars,

so I play an empty instrument

with the flavour of a metal sheet

on a red-hot sun.

Only wind can decide

if the taste burns the sand

or cracks the lips.

And I dance with naked feet

the brown of the Earth.

img_20181016_100413_136.jpg

 

Autore: alessandrasolina poesie e cultura

Alessandra è nata e vive a Cecina (Livorno). E’ appassionata da sempre di letteratura, arte e lingue straniere. "Biglietto solo andata" (2020) è il suo primo romanzo edito con CTL Editore. Con Aletti Editore ha pubblicato la sua prima silloge poetica “Atomi Sparsi” (2018). Alcune sue poesie sono state selezionate per l’Antologia “I selezionati , Gli speciali” promossa dagli organizzatori del 24 Concorso di poesia “Ossi di Seppia”(2018). Un’altra opera compare all’interno dell’antologia “Paesaggi Liberi, contro la violenza sulle donne” (2018). Sue poesie sono state scelte per l’antologia “Le Maree della vita” a cura di Izabella Teresa Kostka, Lina Luraschi e Mariateresa Bocca ed edita da CTL (2017). Una sua opera è arrivata finalista al Contest Letterario “E’ in arrivo Santander” a cura dello scrittore e attore Giuseppe Carta (edita da Il Caso Editore Paradigma NOUU). Una sua poesia è stata selezionata al Concorso Nazionale di Poesia “Coelum 2017”. Altre opere sono online su: “Verso. Spazio letterario indipendente” (con presentazione analisi a cura della poetessa e giornalista Izabella Teresa Kostka) e sul sito della Recherche.it. Una recensione al suo libro “Atomi Sparsi” è edita da Giuseppe Carta (giuseppecartablog).

3 pensieri riguardo “Colors(e)motion”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: