Un altro frutto di Modernità

++ Maltempo: Liguria; 2 morti scoperti 5 giorni dopo ++

 E quel ponte gettato frettolosamente

nel Dopoguerra?

E’ ancora in piedi

su palafitte provvisorie,

tollera pesi e misure imprevisti,

carichi e fardelli di oneste gru e carrucole.

Le bombe?

Deflagrate su moderni cavalcavia.

Dilaniano vite e sogni.

Fatti per sorreggere Atlante,

schiacciati da piume.

Impostori le tecniche o le menti davanti a un pc.

Nessun risarcimento per quelle vite,

numeri di una lotteria scaduta,

figli di una Minerva incauta,

bottoni di colori diversi

su una strada senza nome.

P.S.: Questa poesia l’avevo scritta un paio di mesi fa, pensando a un caso di cronaca riguardante un cavalcavia crollato. SEMPRE PER INCURIA, SEMPRE PERCHE’ SI COSTRIUSCE CON I SALDI.
L’Italia crolla a pezzi, decadenza di un Paese che ha perso identità e ragione (solo dei folli lascerebbero all’incuria tanti siti archeologici e vari beni culturali di gran rilievo). La cosa che non finirà mai di stupirmi, però, è il sistema degli appalti. Le gare fatte al ribasso, all’ultimo centesimo senza minimamente interessarsi alla messa in costruzione delle vari opere edili. Si costruiscono casa, ponti, edifici pubblici con il criterio del ribasso. Tanto se qualcuno ci lascia le penne, l’ardua sentenza ai posteri! E così muoiono uomini, donne, bambini, tra le macerie, nelle corsie di ospedali dove non si può assumere personale sanitario (troppe spese, tagliamo il personale). Allora non possiamo neanche assumere operai per fare la manutenzione dei mezzi di trasporto.

SIAMO TUTTI DEI POVERI DERAGLIATI!

treno deragliato

Autore: alessandrasolina poesie e cultura

Alessandra è nata e vive a Cecina (Livorno). E’ appassionata da sempre di letteratura, arte e lingue straniere. "Biglietto solo andata" (2020) è il suo primo romanzo edito con CTL Editore. Con Aletti Editore ha pubblicato la sua prima silloge poetica “Atomi Sparsi” (2018). Alcune sue poesie sono state selezionate per l’Antologia “I selezionati , Gli speciali” promossa dagli organizzatori del 24 Concorso di poesia “Ossi di Seppia”(2018). Un’altra opera compare all’interno dell’antologia “Paesaggi Liberi, contro la violenza sulle donne” (2018). Sue poesie sono state scelte per l’antologia “Le Maree della vita” a cura di Izabella Teresa Kostka, Lina Luraschi e Mariateresa Bocca ed edita da CTL (2017). Una sua opera è arrivata finalista al Contest Letterario “E’ in arrivo Santander” a cura dello scrittore e attore Giuseppe Carta (edita da Il Caso Editore Paradigma NOUU). Una sua poesia è stata selezionata al Concorso Nazionale di Poesia “Coelum 2017”. Altre opere sono online su: “Verso. Spazio letterario indipendente” (con presentazione analisi a cura della poetessa e giornalista Izabella Teresa Kostka) e sul sito della Recherche.it. Una recensione al suo libro “Atomi Sparsi” è edita da Giuseppe Carta (giuseppecartablog).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: